Camelot Club Prog

Webshop di PROG ROCK. Sul nostro sito trovate tutto il PROG italiano e internazionale vecchio e nuovo: CD, DVD, libri, fanzines, LP…

Giovedi’ 14 Marzo serata prog rock a Firenze: show case della band Le Porte Non Aperte

Giovedi’ 14 Marzo serata prog rock a Firenze: show case della band Le Porte Non Aperte 
Public House 27 presenta Progressive Mood For a Day, un giorno dedicato alla musica prog: presentazione dell’esordio discografico de Le Porte Non Aperte per la Ma.Ra.Cash Records di Massimo Orlandini. Repertoire selection by Lucille Dj.

Public House 27 presenta Progressive Mood For a Day, un giorno dedicato alla musica prog: presentazione dell’esordio discografico de Le Porte Non Aperte per la Ma.Ra.Cash Records di Massimo Orlandini. Repertoire selection by Lucille Dj.

Golem … tra libero arbitrio e condizione forzata questo disco racconta il sogno di un uomo che, re della propria esistenza, si trova a perdere il controllo del suo Io..

Giovedì 14 Marzo dalle ore 18 in poi in via Palazzuolo al 27r!

Prima ancora di Via dei Bardi, c’è stata una strada a Firenze dove il rock ha scandito le ore più piccole delle notti degli anni ’70. Via Palazzuolo, a due passi dalla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella e Piazza del Duomo per anni è stata la meta di ogni rocker fiorentino e non, che voleva ascoltare Rory Gallagher, i Canned Heat, i plumbei Atomic Rooster, i Toad e molte altre band. Tutto accadeva allo Space Electronic, la discoteca che ancora oggi esiste e che ancora, raramente si concede il lusso di fare qualche concerto, avendo ormai passato il testimone al Public House 27, un piccolo pub che negli anni è diventato punto di ritrovo di una nuova generazione di musicisti fiorentini e non. Da anni Daniele Bertelli e Davide Campagnolo hanno organizzato concerti portando sul loro “microscopico palco” nomi illustri come: Will Hoge, Jono Manson, Rod Picott, Jeffrey Focault, Il Pan Del Diavolo, Andrea Appino, Bob Log III, Criminal Jokers, The Casanovas, Cecco & Cipo Band, e nuovi volti dell’underground fiorentino.

Il 14 marzo alle ore 19 al Public House 27 viene presentato il debutto – Golem – de Le Porte Non Aperte, la band progressive fiorentina che, orgogliosamente, ha rinverdito la tradizione che in passato ci ha regalato band come gli Spettri, i Campo di Marte e i Nuova Era. Dalle 21 selezione progressive con Lucille Dj, conduttrice del programma Lucyfer su Controradio.

Advertisements

Single Post Navigation

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: